Chef Cristina Bowerman

CHEF CRISTINA BOWERMAN

RISTORANTE GLASS HOSTARIA | ROMA | STELLA MICHELIN.

Cristina entrata in Glass Hostaria e in poco tempo è diventata uno degli Chef più apprezzati in tutta Italia. Con Monolith la sua cucina sia tradizionale che internazionale riesce a solleticarle l’ingegno per piatti sempre più audaci.

“I piatti che intendo cucinare con Monolith Kamado Grill sono già nella mia testa, implicheranno sia una cottura diretta che una cottura indiretta. Le cotture dirette per certi versi sono più semplici perché finiamo la carne o il pesce dando anche con una leggera affumicatura un tocco diverso rispetto alle cotture tradizionali; per quelle indirette invece ho in mente un paio di cosine tra cui per esempio la pecora.”

www.glasshostaria.it | www.cristinabowerman.com

IL MODO PERFETTO PER ESALTARE I SAPORI

La griglia Kamado e chef Cristina Bowerman

Cristina utilizzerà il modello Junior della ditta Monolith all’interno della cucina di Glass Hostaria, mentre il modello Classic per eventi esterni di catering e banqueting.

I piatti dello chef

Cristina ha da subito realizzato due ricette sul Monolith che aveva già in carta ma che con Monolith hanno avuto “la prova del fuoco” come ” Aastice, kimchi di mango, papaya, lenticchie beluga, sedano e ‘nduja”  e la “bistecca” di melanzana, spezie e taco di verdura e frutta” ed ancora il “Maiale nero dei Nebrodi alla brace con polvere di alghe, pesche grigliate, asparagi di mare e mandorle, salsa di latte di mandorle al curry verde e polvere di ostriche.”

    NEWSLETTER

    Iscriviti e ricevi in anteprima tutte le novità.